Iuta: cos’è: l’uso dell’isolamento naturale

Il contenuto dell’articolo



Una delle fibre naturali più popolari è la iuta, la cui domanda non è inferiore a quella del cotone. La parte del leone della sua produzione mondiale è in Bangladesh. Sin dai tempi antichi, le persone hanno usato la fibra di iuta per produrre abiti grossolani, corde e anche i giovani germogli venivano usati per il cibo. La nascita della iuta come prodotto commerciale avvenne alla fine del XVIII secolo. Nel tempo, sono apparse nuove tecnologie, grazie alle quali filato e tessuto di iuta sono stati filati da questo materiale. La pianta stessa è tra i filatori (bast).

Cos’è la iuta

Iuta (latino: Corchorus) significa un’erba, un arbusto e un arbusto annuali, altrimenti chiamati canapa di Calcutta, Utah. La sua altezza, a seconda delle condizioni, può raggiungere più di 3 m. È costituita da fibre vegetali come la lignina (un componente chiave della fibra di legno), la cellulosa, è una combinazione di fibre lignocellulosiche, che allo stesso tempo hanno le qualità del legno, i tessuti. La gente lo chiama tessuto hessiano o semplicemente tela.

Descrizione dell’impianto

Questa pianta erbacea dicotiledone del genere Corchorus è calda e amante dell’umidità – appartiene alla famiglia dei tigli. Ci sono fino a 80 specie di questa pianta. Il gambo è eretto e ramificato con una radice di verga e foglie dentate ovali-lanceolate con appendici lungo i bordi. I fiori sono bisessuali, piccoli, hanno una tinta gialla. Il frutto è una scatola a coste, che accade a seconda del tipo di cricket o sferico. I semi sono piccoli, possono avere un colore grigio, verde o marrone..

Le specie principali sono la iuta tossa (Corchorus olitorius), la iuta bianca (Corchorus capsularis). La coltivazione di una pianta appartenente alla specie Tiliaceae richiede un clima umido e caldo con temperature comprese tra 24 e 37 ° C. A questo proposito, è ampiamente coltivato nelle regioni subtropicali dell’Asia. La più grande area seminata è in India, Bangladesh. All’interno dell’ex Unione Sovietica, questa pianta erbacea è stata coltivata in aree relativamente piccole nella regione dell’Asia centrale..

Pianta di iuta

Dove cresce

La iuta cresce nei tropici e nelle subtropicali di Asia, Australia, America, Africa. Molto diffuso in Bangladesh, in India. Viene coltivato l’annuale Corchorus a frutto corto e a frutto lungo. In molte aree densamente popolate dell’Asia meridionale, dove è concentrata la parte del leone nella produzione globale di questa coltura, le fibre di iuta sono di grande importanza economica. Ciò è dovuto al fatto che sono una fonte di reddito chiave per le piccole aziende agricole familiari.

Se a metà del XX secolo il Bangladesh era praticamente un monopolista nel mercato della iuta, fornendo al mercato fino all’80% di tutte le esportazioni nel 1947-48, oggi è cresciuto in quantità considerevole in India, Myanmar, Cina, Nepal, Uzbekistan, Thailandia, Brasile e molti altri paesi del mondo. Allo stesso tempo, l’Africa è considerata il centro di origine della varietà Tossa e l’India, la Cina meridionale sono considerate iuta bianca. Fibra di iuta – i maggiori paesi produttori:

Nazione

Produzione in migliaia di tonnellate per il 2011

Bangladesh

1743

India

1,200.6

Cina

40

Myanmar

trenta

Uzbekistan

venti

Composizione chimica e proprietà

La pianta di iuta è costituita da fibre vegetali con un alto contenuto di lignina, ad es. resina, che è un polimero naturale responsabile delle caratteristiche di qualità del materiale risultante. La composizione chimica della coltura contiene glicosidi cardiaci, che sono corchoroside, olitorizide – grazie a questo, la pianta viene utilizzata per produrre farmaci per le malattie cardiache. La somiglianza della coltura in termini di caratteristiche fisico-chimiche con il legno può essere un’alternativa all’uso degli alberi. Proprietà e caratteristiche utili:

  • I prodotti della juta sono un prodotto naturale, quindi dopo l’applicazione subisce una rapida decomposizione. In questo caso, il terreno sarà arricchito con sostanze organiche, che influiscono positivamente sulla resa delle colture di cereali..
  • Durante la combustione, il feltro di iuta o altri materiali di questa cultura, di norma, non emettono fumi contenenti sostanze nocive.
  • La rigidità delle fibre consente di utilizzare la iuta per la fabbricazione di corde, ad esempio corde, spaghi, tessuti per imballaggio (tela da imballaggio).
  • La cultura è una delle poche piante che, secondo il contenuto di lignina, corrisponde a un albero. Per questo motivo, il materiale finale è impermeabile, tutte le caratteristiche meccaniche del legno.
  • Colore naturale con una morbida lucentezza setosa. Grazie a questa proprietà, la cultura viene utilizzata per decorare l’interno..
  • Le fibre di iuta sono igroscopiche e sono il materiale ottimale per la produzione di contenitori per imballaggio, tela da imballaggio. Il tessuto assorbe l’umidità, ma non gli consente di entrare nella borsa. Secondo lo studio, la fibra di iuta ad alta umidità (relativa) nell’88% contiene il 23% di umidità, ma rimane asciutta al tatto.

Produzione

La maturazione della pianta dura 120-150 giorni, dopodiché inizia la raccolta. Gli steli di juta vengono tagliati, raccolti in fasci e lasciati sul campo per 3 giorni, in modo che le foglie cadano. Fasci di steli sono esposti al lobo in stagni – ci vogliono 5-15 giorni. Nel processo di questo ammollo, si verifica la distruzione delle piastre di collegamento, che facilita la separazione dello stelo dalle fibre. La procedura viene eseguita manualmente direttamente in acqua, dopo di che la iuta viene accuratamente lavata. Per rimuovere l’umidità in eccesso, le materie prime vengono appese ai poli per l’essiccazione e inviate per l’elaborazione.

Applicazione nell’industria e nel commercio

Per molte centinaia di anni, le persone hanno usato la fibra di iuta per produrre abiti e corde grossolane, ma nel tempo la situazione è cambiata. Le nuove tecnologie emergenti hanno consentito di ampliare la gamma di prodotti fabbricati dalla juta a diverse centinaia di tipi di merci. Questi includono imballaggi per borse, corde, carta da parati, linoleum, moquette. Le migliori varietà sono destinate alla produzione di tessuti, tappeti trapuntati di iuta..

Anche la carta di alta qualità è realizzata con fibre di Corchorus. Nel campo della farmacologia, una pianta produce farmaci che hanno un effetto positivo sul cuore, che è simile all’azione di altri glicosidi, che aumentano la diuresi e migliorano la circolazione coronarica. Le medicine create hanno un effetto calmante sul sistema nervoso centrale. La iuta è ampiamente utilizzata per la produzione di riscaldatori per la costruzione di edifici in legno. Usalo per la fabbricazione di tappetini, geotessili, scarpe, borse.

Iuta

Isolamento in iuta nella costruzione

Nel campo dell’edilizia, un materiale fibroso della famiglia dei tigli viene utilizzato come materiale per l’isolamento termico. Le fibre hanno la proprietà unica di autocompattare, in modo che diventino resistenti all’umidità e fungano da protezione affidabile contro il vento. Il riscaldamento della iuta viene eseguito in modo uniforme, indipendentemente dalla larghezza dell’apertura, dal divario. L’uso di un tale riscaldatore aiuta a controllare il livello di umidità nella stanza, come il materiale assorbe l’umidità in eccesso e rinuncia a ciò che manca.

L’isolamento è presentato sotto forma di un nastro di iuta: i clienti scelgono solo la giusta dimensione. Il processo della sua applicazione non richiede molti sforzi, perché il materiale viene posato direttamente nella capanna. Il nastro in juta è ecologico. Gli esperti affermano che la durata del materiale raggiunge i 75 anni o più. Nella produzione di materiale a nastro, viene utilizzata la tecnologia agugliata. Il rimorchio di iuta per sigillare le giunzioni tra corone viene venduto in balle. È adatto per edifici di diversi tipi di tronchi, travi.

Produzione di materiali da imballaggio

La materia prima della cultura della filatura è ampiamente utilizzata per la produzione di materiali da imballaggio tradizionali morbidi e duri, una parte considerevole della quale viene utilizzata nella vita di tutti i giorni. Dopo la lavorazione, vari tipi di tessuti per imballaggio e mobili sono realizzati con materie prime di iuta e materie prime. Tale tessuto è indispensabile per la produzione di materiali di imballaggio a causa della bassa igroscopicità. Viene utilizzato per il confezionamento di fibre tessili: lino, lana, cotone.

Fabbricazione di mobili e tappeti

Le materie prime di iuta di alta qualità con indicatori di densità ottimali possono fornire la durabilità e la praticità necessarie per un’ampia varietà di prodotti. Questo vale anche per mobili e tappeti, che spesso si trovano in vendita. Allo stesso tempo, i mobili creano un’atmosfera speciale di comfort in casa, soprattutto perché è morbido, pratico. La corda di iuta viene utilizzata anche per decorare vecchi mobili che necessitano di restauro. Per quanto riguarda il tappeto, è realizzato con materie prime utilizzate per la produzione di tela, corde per tessitura. Un tale tappeto presenta molti vantaggi:

  • originale, relativamente economico;
  • ecologico, naturale;
  • nella composizione non ci sono impurità che causano allergie;
  • relativamente difficile, perché non si deforma dopo essere completamente bagnato;
  • Può essere integrato organicamente con qualsiasi materiale tradizionale;
  • buona rigidità.

Materie prime per la creazione di polimeri compositi

La juta viene anche utilizzata per creare plastiche composite che mantengono la capacità della fibra di “respirare”. I polimeri risultanti vengono utilizzati per il confezionamento di caffè, tè e altri prodotti. I materiali compositi sono utilizzati anche nell’industria automobilistica. Le ragioni del successo della fibra di iuta tra produttori e consumatori sono rese elevate, basso costo e naturalezza.

Prodotti in corda

Il Bangladesh, l’indiano e altri tipi di materie prime di iuta sono utilizzati nella fabbricazione di corde, spaghi e corde, che hanno una buona resistenza. Inoltre, questi prodotti vengono utilizzati per creare cose nuove. Ad esempio, da uno spago puoi creare un tappeto ovale o rotondo che si adatta bene in una camera da letto o in soggiorno. La corda di iuta è un prodotto resistente alle radiazioni ultraviolette e termiche, alle sollecitazioni meccaniche, utilizzato in condizioni ambientali difficili e nell’industria. Le corde sono spesso utilizzate per la decorazione di stanze, baite.

Filo di iuta in ricamo

Fili e corde fatti di fibre di iuta sono usati anche nel ricamo. Ad esempio, un tappeto può essere realizzato in più fasi: una corda di materiale naturale verrà avvolta senza difficoltà, ci vorranno solo desiderio e pazienza. In alternativa, crea uno scrigno per lo scrigno. Per quanto riguarda il filo, puoi acquistare un avvolgitore con quasi tutte le lunghezze. Alcune bobine sono lunghe diverse centinaia di metri. Il filo viene utilizzato nella tecnica del ricamo, tessitura, macramè, come finitura decorativa. Differisce in durabilità, resistenza all’influenza delle differenze di temperatura.

Filo di iuta

Come scegliere il tessuto di juta giusto

La iuta viene utilizzata per sigillare le pareti della casa di tronchi e riempire gli spazi vuoti come un riscaldatore. Avendo deciso di scegliere un tale riempitivo per cuciture interventistiche (molto importante in inverno), prestare attenzione ai seguenti parametri: aspetto, caratteristiche tecniche (densità), presenza / assenza di additivi, paese di origine. Nella produzione di isolamento passa il trattamento termico, a seguito del quale muoiono tutti i microrganismi.

Aspetto

Inizialmente guarda l’aspetto del materiale. Si ritiene che per il riscaldamento interventistico sia ottimale usare la iuta dorata. L’isolamento per legno di questo tipo è apparso sul mercato relativamente di recente. Attira l’attenzione con il suo spessore e il suo basso prezzo. È vero, una bassa densità superficiale può nascondersi dietro un costo accessibile. I prodotti economici sono realizzati unendo le fibre di iuta mediante legame chimico. In questo caso, vengono utilizzati materiali sintetici (principalmente lavsan).

L’isolamento sottile per una casa da una barra è realizzato con tecnologia agugliata: le fibre sono attaccate con strisce di iuta lunghe, tirate da quelle corte. La tecnologia è più costosa e richiede molto tempo, ma aumenta significativamente la qualità del prodotto. Questo tipo di isolamento dalla juta non si sfalda affatto, non accumula umidità e non rilascia sostanze nocive che possono distruggere il fascio.

C’è anche la iuta termica – una novità, che è una miscela di fibre di iuta e biocomponente. Il primo componente, quando viene riscaldato ad alta temperatura, subisce un’espansione, a seguito della quale aderisce alla fibra di juta, rendendo il materiale più elastico. Thermojack è considerato più efficace in termini di protezione contro il freddo rispetto al solito analogo e, inoltre, durevole. Alcune dimensioni di nastri:

  • larghezza: 10, 15, 20 cm;
  • spessore: 5-6, 8-10 mm;
  • lunghezza – 20 metri lineari.

Paese produttore

Molti paesi che producono materie prime preferiscono commerciare in prodotti di juta pronti. A questo proposito, è auspicabile dare una certa importanza alla scelta del paese di origine. Le fibre prodotte in India, Bangladesh, Myanmar e alcuni paesi dell’Asia centrale sono ugualmente buone per le baite da tronchi, tronchi rotondi. Tuttavia, i principali fornitori di tela e materie prime sono Bangladesh e India.

Densità del materiale

Il prezzo dell’isolamento interventistico è costituito sia dalla larghezza del nastro sia dal suo spessore e densità. L’ultimo parametro dipende dagli obiettivi: legname, ceppo, calafataggio. L’indicatore ottimale è 450-600 g / m2. L’alta densità conferisce ai prodotti elevate proprietà di risparmio di calore. Un’opzione difficile è il feltro di iuta, che ricorda la lana normale, ma si sbriciola. Ma il rimorchio da materie prime al 100% di juta ha una densità inferiore, ma è privo di impurità.

La presenza di impurità

Il nastro selezionato dal legname non dovrebbe avere impurità, ma spesso i produttori senza scrupoli usano materie prime di bassa qualità. Assicurati che non ci siano additivi chimici nel prodotto che ti interessa, ad esempio poliestere, capron. Il materiale di qualità è naturale al 100%. La presenza di additivi sintetici nel tempo porta al decadimento dell’articolazione interventistica tra i tronchi e alla graduale comparsa di funghi putrefattivi.

Iuta - un riscaldatore interventistico

Prezzo dell’isolamento della iuta

Un nastro di iuta uniforme ad alte prestazioni elimina quasi completamente la possibilità di pareti a doppio e pieno calafataggio. Scegliendo i migliori prodotti, controlla le offerte del mercato moderno. Il suo costo varia notevolmente a seconda delle caratteristiche tecniche, del paese di origine e del luogo di vendita:

Nome del prodotto

fabbricante

Caratteristiche di qualità

Cosa serve?

Prezzo

Isolamento UT000000100

paese Russia

larghezza – 100 mm, spessore – 5 mm, lunghezza – 20 m, colore – grigio, peso lordo – 0,8 kg

isolamento di edifici in legno

145

Spago 93882

SIBRTEH

diametro – 2,1 mm, lunghezza – 60 m, peso – 0,18 kg, 5 fili

rilegatura e imballaggio di vari articoli, ricami

119

Spago 93876

SIBRTEH

diametro – 1,4 mm, lunghezza – 100 m, peso – 0,115 kg, 2 fili

rilegatura e imballaggio di vari articoli, ricami

77

Spago 93878

SIBRTEH

lunghezza – 690 m, peso – 1,145 kg, 5 fili

rilegatura e imballaggio di vari articoli, ricami

625

Spago 50120-090

BISONTE

diametro – 1,2 mm, lunghezza – 90 m, spessore – 1,2 mm, peso – 0,1 kg, densità – 1,12 kteks, 4 fili

è applicato alla produzione, nella vita domestica, nel giardinaggio, ecc..

73

Spago 50121-100

BISONTE

lunghezza – 100 m, spessore – 1,8 mm, densità – 1,12 kteks, 3 fili

è applicato alla produzione, nella vita domestica, nel giardinaggio, ecc..

106

Corda intrecciata 21962

paese – Bielorussia

diametro – 10 mm, lunghezza – 15 m, peso lordo – 0.46 kg

movimentazione merci, fabbisogno domestico, agricoltura, pesca, edilizia

369

Corda intrecciata 720003817

Stroybat

diametro – 22 mm, lunghezza – 15 m, peso lordo – 0,34 kg

decorazione, artigianato popolare, sartiame di piccole imbarcazioni, lavori con merci, rifinitura di giunzioni in legno

96 per 1 m

Corda 36820

DT

circonferenza – 20 mm, diametro – 6 mm, carico di rottura – 221 kgf

sollevamento di merci non essenziali, finitura di case in tronchi di legno

5 per 1 m

Corda 94013

SIBRTEH

diametro – 8 mm, lunghezza – 10 m, peso – 0,31 kg

utilizzato come strumento di reggiatura nella vita di tutti i giorni e in vari settori dell’economia

197

Vantaggi e svantaggi della fibra di iuta

Al ricevimento di prodotti di qualità, la pettinatura delle fibre di iuta viene effettuata per mezzo di un apparato speciale, in modo che mantengano le loro proprietà naturali, non si rompano. L’uso di un tale riscaldatore per una barra aiuterà ad abbandonare il calafataggio delle pareti, rendendo uniforme il riempimento delle fessure tra le corone e le articolazioni tra le barre. La iuta non è soggetta a degrado a causa dell’elevato contenuto di resine di lignina, ma non si ripristina e, se bagnate, le proprietà di isolamento termico del materiale vengono ridotte. Benefici:

  • igroscopicità;
  • elasticità;
  • molta forza;
  • uniformità;
  • permeabilità al vapore;
  • insonorizzazione;
  • resistenza alla comparsa di funghi, muffe;
  • rispetto dell’ambiente;
  • costo accessibile.

Dopo aver appreso la risposta alla domanda, iuta – che cos’è, e aver conosciuto i suoi vantaggi, presta attenzione a una serie di svantaggi. C’è una dichiarazione secondo cui gli uccelli non toccano la iuta e non ne fanno nidi, perché è costituito da fibre corte, ma lo beccano con piacere, perché è un materiale naturale – in effetti, l’erba. Altri svantaggi:

  • la iuta è suscettibile all’attacco di topi, insetti, che tolgono il materiale;
  • in grado di assorbire l’umidità, mentre si asciuga molto a lungo e male;
  • fragilità relativa, come è un materiale naturale;
  • la necessità di calafataggio per evitare il soffiaggio di aria fredda nella stanza.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Iuta: cos’è: l’uso dell’isolamento naturale
Come scegliere un film per la laminazione: tipi principali, nomi e loro caratteristiche