Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Parliamo di un punto così importante nella disposizione di qualsiasi casa o appartamento, come il posizionamento e la selezione delle dimensioni dei radiatori per riscaldamento. Il nostro sito sovetov.ru è pronto a darti i principi e le regole di base che renderanno il lavoro dei radiatori il più efficiente possibile e la casa – calda e confortevole.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Se stiamo parlando di un appartamento, il problema con il posizionamento dei radiatori non viene deciso nemmeno dallo sviluppatore, ma da uno specialista che calcola la potenza termica richiesta di ogni spazio abitativo. Nella stragrande maggioranza dei casi, se i costruttori non hanno commesso errori, i radiatori si trovano proprio sotto le finestre. E questa è l’opzione più corretta! Questo principio di posizionamento delle batterie di riscaldamento deve essere guidato anche in una casa privata..

Perché? Basta ricordare il curriculum di fisica della scuola. L’aria fredda è più pesante e scende, l’aria calda è più facile, quindi sale. E il posto più freddo sul muro è la finestra. Anche se sono installate finestre a doppio vetro a tre camere. Tuttavia, alle finestre, la resistenza al trasferimento di calore sarà di circa 0,6-0,7 m2 deg / W, e vicino al muro – 0,3-3,5 m2 deg / W Si scopre che la finestra è almeno due volte più fredda del muro..

Se non c’è il radiatore sotto la finestra, l’aria fredda scende tranquillamente sul pavimento. Beh, non fa paura, si scalda, dici. Sì, nel tempo. Ma se c’è un letto, un divano, un tavolo da pranzo non lontano dalla finestra e l’area giochi per bambini è già un problema.

La batteria di riscaldamento sotto la finestra non consente all’aria fredda di affondare, si riscalda rapidamente e si alza, come previsto. Inoltre, grazie a questa disposizione dei radiatori, le finestre non colano, “piangono”.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Questo principio fondamentale della disposizione dei radiatori deve essere rispettato anche nel caso delle portefinestre, su cui il portale Il nostro sito ha scritto in dettaglio. In questo caso, l’area della vetratura è molto più grande, rispettivamente, il freddo dalla finestra sarà sentito più forte. Se solo un radiatore con uno schema elettrico a pavimento davanti a una portafinestra sembra un dettaglio inappropriato, utilizzare bene i convettori di riscaldamento dell’acqua incassati nel pavimento. Sicuramente non interferiranno, e riscaldando l’aria dalla finestra, fornirà una cortina di calore.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Naturalmente, il radiatore può essere installato altrove nella stanza. Ad esempio, contro una parete laterale. Ma in questo caso, deve integrare la batteria di riscaldamento sotto la finestra. In particolare, se un appartamento si trova in un angolo o un soggiorno di una casa ha due pareti esterne, un radiatore aggiuntivo in questo angolo più freddo non farà male.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Quando si posizionano i radiatori per riscaldamento, è necessario rispettare alcuni altri principi:

  1. Il davanzale non deve bloccare il flusso d’aria calda dalla batteria. Se è troppo largo, è necessario dotare uno spazio, ventilazione nel davanzale della finestra, in modo da non interferire con l’aria della finestra per riscaldarsi;
  2. Se si decide di installare uno schermo decorativo su un radiatore, deve anche avere un numero ottimale di fessure di ventilazione;
  3. Se la loggia è attaccata all’appartamento, allora è impossibile posizionare il radiatore sotto la finestra se l’intero blocco con il davanzale della finestra viene smantellato. In questo caso, la batteria può essere spostata su una parete adiacente e i convettori elettrici possono essere installati sulla loggia per il riscaldamento. È impossibile trasferire i radiatori del riscaldamento centrale nella loggia!
  4. Se decidi di spostare un lavandino o un piano di lavoro sotto la finestra, in nessun caso chiudi completamente il radiatore. Lascia una fessura di ventilazione che può sempre essere splendidamente decorata;
  5. Le tende calde sono belle e accoglienti, ma non dovresti chiudere i radiatori ermeticamente con loro. Apri le tende almeno durante il giorno, sollevale in modo da non interferire con la circolazione dell’aria.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Ora parliamo delle dimensioni del radiatore. Idealmente, dovrebbe coprire completamente l’apertura della finestra, cioè quasi uguale alla dimensione del davanzale della finestra. O occupare la maggior parte della finestra per garantire un riscaldamento di alta qualità – solo 20-30 cm in meno della lunghezza del davanzale della finestra.

Inoltre, esiste una regola: per 10 “quadrati” dell’area della stanza dovrebbero esserci 1 kW di calore. La maggiore potenza del radiatore è necessaria se le finestre della stanza sono rivolte a nord, la batteria si trova in una nicchia, nascosta da uno schermo, ci sono due, tre o più finestre nella stanza. È meglio sopravvalutare leggermente la potenza richiesta, installare un radiatore più lungo di uno corto sotto una finestra larga.

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Principi del corretto posizionamento e dimensionamento di un radiatore di riscaldamento

Diciamo che non è invano che sia consuetudine installare radiatori sotto le finestre; ci sono ragioni oggettive per questo. Inoltre, non importa quanto vuoi nascondere la batteria di riscaldamento, è meglio non forzarla con i mobili, non chiuderla ermeticamente e non nasconderla dietro uno schermo con piccoli spazi vuoti. Fornisci la libera circolazione dell’aria intorno alla finestra, scegli un radiatore di dimensioni e forma ottimali per mantenere i tuoi ambienti caldi e accoglienti.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy