Come realizzare una panchina da giardino da soli

Sezioni dell’articolo



L’articolo sarà utile per l’artigiano domestico alle prime armi e ti spiegherà come realizzare una panca da giardino semplice ma funzionale. La sequenza di lavoro non è particolarmente difficile. Avere un set minimo di strumenti e competenze iniziali in carpenteria, è facile realizzare da soli una panchina da giardino.

Come realizzare una panchina da giardino da soli

Materiale richiesto

Per realizzare una panca da giardino, hai bisogno di assi di pino spesse 30 mm e larghe 100-120 mm, nonché di blocchi di legno con una sezione di 40×40 mm.

Nota:va notato che tutte le dimensioni sono solo di riferimento, possono essere modificate a seconda del materiale disponibile.

Come realizzare una panchina da giardino da soli Figura. 1

Come realizzare una panchina da giardino da soli Figura. 2

Tutti i collegamenti vengono effettuati utilizzando viti autofilettanti con una lunghezza di 50 mm.

Per dipingere una panca da giardino fatta da te, viene utilizzata qualsiasi vernice per lavori esterni. Può essere smalti alchidici o pentafalici, vernici ad olio..

Attrezzo

Per funzionare, è necessario un set minimo di strumenti di carpenteria:

  • yardstick;
  • matita;
  • seghetto per legno;
  • aereo;
  • chiazza di petrolio;
  • un martello;
  • Cacciavite;
  • carta vetrata.

Processo lavorativo

Il lavoro inizia con la produzione di montanti laterali, costituiti da quattro parti (vedi Fig. 3):

  • gamba anteriore (parte 2), 30x120x650 mm – 2 pezzi;
  • gamba posteriore (parte 3), 30x120x820 mm – 2 pezzi;
  • attacco orizzontale (parte 1), 30x180x700 mm – 2 pezzi;
  • giunto inclinato (parte 4), 30x120x770 mm – 2 pezzi;
  • bracciolo (dettaglio 5), 30x120x700 mm – 2 pezzi.

Come realizzare una panchina da giardino da soli Figura. 3

I pezzi grezzi delle parti vengono tagliati su misura e piallati. Dovresti prestare attenzione alla cravatta orizzontale, che ha una forma non rettangolare. Le dimensioni delle parti sono mostrate in Fig. 4. È inoltre necessario realizzare un ritaglio lungo 120 mm e profondo 30 mm a una distanza di 450 mm dal bordo anteriore del massetto..

Come realizzare una panchina da giardino da soli Figura. 4

La parte 1 è posizionata su una superficie orizzontale piana: usando le viti, le gambe anteriore (parte 2) e posteriore (parte 3) sono fisse, quindi una cravatta inclinata (parte 4) viene avvitata sulla parte superiore. L’estremità inferiore della cravatta è tagliata con un seghetto lungo il bordo della gamba posteriore.

Un taglio largo 30 mm e lungo 60 mm è realizzato nella parte posteriore del bracciolo. Nella posizione appropriata della gamba posteriore, viene tagliato un ritaglio di accoppiamento largo 30 mm e profondo 20 mm. Il bracciolo viene inserito e fissato con viti autofilettanti.

Il secondo montante laterale è assemblato in modo simile, solo se si tiene conto del fatto che l’assemblaggio deve trovarsi in un’immagine speculare rispetto al primo montante.

L’estremità superiore delle gambe posteriori deve essere tagliata con un angolo di 10-15 gradi.

Nella fase successiva vengono preparate le parti 6, 7, 8 (dimensioni 30x120x1300 mm), parti 9 e 10 (30x160x1300 mm). Per il sedile, preparare barre da 40x40x1300 mm, 8 pezzi e per lo schienale, tagliare pezzi di assi lunghi 500 mm e spessi 20-25 mm. Il numero dipende dalla larghezza delle schede disponibili, sono posizionate con uno spazio di 30-40 mm l’una dall’altra.

I fianchi finiti sono installati verticalmente (fissati con l’aiuto di mezzi improvvisati), la parte 6 viene posizionata in un ritaglio su un massetto orizzontale e fissata con viti. La parte 7 è avvitata sulla parte superiore, spostandola verso la parte posteriore di 40-45 mm rispetto alla parte 6.

Quindi, le parti 8, 9 e 10 vengono installate al loro posto, fissando tutto con viti autofilettanti. Lo schema di assemblaggio è mostrato in Fig. 5 (senza sedile e barre posteriori).

Come realizzare una panchina da giardino da soli Figura. cinque

La fase finale nella creazione di una panchina da giardino è l’installazione di barre sul sedile e schede sullo schienale.

Pulire il prodotto finito con una carta abrasiva, trattare con preparati per proteggere da putrefazione e insetti nocivi, adescare e dipingere.

Con una piccola esperienza e un grande desiderio, puoi creare una panca da giardino con le tue mani, che durerà a lungo.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy