Varietà di tappetini sottopavimento

Affinché un pavimento caldo funzioni in modo efficace, è necessario un substrato speciale. Il suo compito è fornire un isolamento termico, non permettere al calore di scendere. Il nostro sito di suggerimenti ti dirà quali tipi di substrati, tappeti per riscaldamento a pavimento esistono oggi, quali svantaggi e vantaggi hanno.

Varietà di tappetini sottopavimento

Il primo tipo di riscaldamento a pavimento, infatti, non sono i tappeti, ma l’isolamento di fogli laminati, le cui caratteristiche sono già state scritte dal portale. Questa è un’opzione economica, il materiale viene semplicemente arrotolato sul pavimento sotto i cavi di riscaldamento. Tra di loro, le strisce di isolamento sono fissate con nastro speciale.

Varietà di tappetini sottopavimento

Isolon viene spesso utilizzato con contrassegni che consentono il corretto posizionamento di cavi o tubi di riscaldamento a pavimento. Pro: economicità, facilità di installazione, non è necessario aumentare molto l’altezza del pavimento. Meno – il materiale è troppo sottile – fino a 10 millimetri, non è possibile fornire un isolamento termico completo, ad esempio sopra il seminterrato.

Varietà di tappetini sottopavimento

Il secondo tipo di riscaldamento a pavimento è costituito da tappetini, schiuma o lastre di polistirene estruso. La schiuma convenzionale è oggi sempre meno utilizzata. La sua densità deve essere di almeno 35 kg / m3. Altrimenti, semplicemente non resisterà al carico dall’alto e inizierà a scoppiare. Opzione economica, ma non molto affidabile.

Varietà di tappetini sottopavimento

I tappeti in polistirene estruso sono più resistenti ma più costosi. L’installazione è più semplice: ogni lastra è dotata di blocchi che consentono di collegarli insieme con uno spazio minimo.

Importante! Se si utilizzano pannelli convenzionali in schiuma o polistirene estruso, un rotolo aggiuntivo di pellicola protettiva viene spesso posizionato sopra. Ciò rende lo strato di isolamento termico più affidabile..

Varietà di tappetini sottopavimento

La terza opzione è la stessa schiuma o lastre di polistirolo, ma sventata. Un materiale combinato creato appositamente per la posa di un riscaldamento a pavimento elettrico o ad acqua, e quindi ha sempre una marcatura speciale sul lato anteriore. Fornisce un buon livello di isolamento termico, ma costa un po ‘di più rispetto alle semplici lastre di polistirene espanso – circa 250 rubli per metro quadrato.

Varietà di tappetini sottopavimento

Varietà di tappetini sottopavimento

La quarta opzione, la più costosa, ma la più conveniente e che sta guadagnando popolarità ora, sono i tappetini in polistirene espanso con morsetti. Questi brufoli sul lato anteriore, i cosiddetti boss, ti consentono di posare comodamente i tubi del pavimento caldo a spirale, con una lumaca. Inoltre, non solo per l’elevata qualità dell’isolamento termico e la facilità di installazione, ma anche per il fatto che i tappeti con “sporgenze” alti fino a 25 millimetri nascondono lo spessore del tubo stesso (circa 20 millimetri). Di conseguenza, non è necessario aumentare ulteriormente il livello del pavimento. Inoltre, i tappetini in polistirolo con “capi” migliorano l’isolamento acustico nella stanza, proteggono i vicini dal rumore sottostante. Costano circa 500-600 rubli ciascuno.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy