Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Sezioni dell’articolo



Volendo ottenere una spaziosa cucina, camera da letto e soggiorno in un piccolo appartamento, non è necessario riqualificare. Scegliendo tu stesso i mobili trasformanti multifunzionali, puoi aumentare significativamente la funzionalità dei tuoi locali. Tali mobili decoreranno anche i tuoi interni..

Trasformazione di un soggiorno in una camera da letto e viceversa

Il desiderio di dormire su un materasso ortopedico non è sempre dettato da un capriccio, a volte è una necessità. In precedenza, tutto questo era facilmente risolto con una camera da letto separata e i proprietari di un monolocale non contavano nemmeno su un tale lusso. Anche fare una camera da letto nell’unico soggiorno non è un’opzione, poiché è necessario ricevere ospiti da qualche parte. La situazione sarà salvata da mobili trasformanti multifunzionali.

Trasformiamo l’armadio in un divano

Con l’avvento della trasformazione dei mobili, non è necessario scegliere tra dormire su una superficie piana o un divano. Il familiare letto del guardaroba può essere completato da un divano che si nasconde quando è aperto.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Con l’aiuto di un meccanismo di sollevamento, si ritrae rapidamente in una nicchia.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Se hai una stanza allungata, è meglio scegliere un’opzione in cui il letto aperto si trova lateralmente al muro e non perpendicolare. Il divano di questo modello è molto più ampio e il letto stesso non blocca il passaggio.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Per le stanze quadrate dove non è possibile installare un ampio divano, scegliere una disposizione del letto perpendicolare. Poiché non sono larghe più di un metro e mezzo, puoi mettere una scrivania o altri mobili nelle vicinanze.

Nascondi il letto nel muro

Negli studi, spesso c’è un’opzione quando la sala assomiglia a un salotto: al centro c’è un divano, un tavolo e un home theater. Per non disturbare il design, il letto può essere integrato nel muro e abbassarlo solo di notte. Sul fondo, è possibile installare uno scaffale o applicare un disegno.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Questo design è ideale per le persone che non vogliono cenare in spazi ristretti o che spesso ricevono ospiti. In questo caso, cucinano solo in cucina e mettono il tavolo da pranzo in salotto..

Trasformazione di una piccola cassa in un tavolo con pouf

Se non c’è spazio per organizzare un’area ricreativa, metti una cassa in trasformazione. Al suo interno sono pouf con gambe pieghevoli e si trasforma in un tavolo stabile. La parte superiore del petto si apre come un libro, raddoppiando l’area.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

All’interno c’è uno spazio vuoto in cui è possibile piegare un set da tè, dischi o libri.

Tre in uno: un tavolino da caffè, un pouf e un letto pieghevole

Gli studenti sono spesso costretti a condividere una stanza con più persone. I mobili multifunzione possono risparmiare spazio e aggiungere tocchi di stile.

Puoi aumentare il numero di cuccette posizionando i trasformatori che combinano:

  • tavolino da caffè;
  • ottomano;
  • poltrona;
  • letto pieghevole.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Se colleghi i corpi insieme, da diverse strutture di questo tipo puoi ottenere un grande tavolo da pranzo con pouf bassi. Dopo averli smontati, avrai diverse sedie per guardare un film insieme..

Parete TV, armadio e letto in un set

Tale cubo miracoloso è adatto anche a chi vive in un ostello, per non parlare di un monolocale. Su una piccola patch di 2×1 metri c’è uno spogliatoio, un letto singolo e una parete spaziosa.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Se sei il fortunato proprietario di un appartamento con una nicchia, puoi costruire un mini vivaio lì usando una struttura e uno schermo.

Asilo nido invisibile nella sala comune

Le famiglie che vivono in un piccolo appartamento con i bambini sono sempre alla ricerca di opzioni per organizzare i mobili in modo da dividere la zona e lasciare le navate. Con l’avvento della trasformazione dei mobili, puoi trasformare una stanza in un’altra.

Nascondendo i letti dei bambini nel muro o nelle scrivanie e gli adulti nell’armadio – abbiamo un ampio soggiorno e viceversa, rimettendo tutto al suo posto – la camera da letto.

Letti a castello pieghevoli nel muro

Questi letti assomigliano agli scaffali dei treni, ma grazie alla partecipazione del designer sono stati completamente nascosti. La biancheria da letto può essere facilmente nascosta all’interno dell’armadio e la hall ha un aspetto spazioso e pulito.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Il ripiano superiore è dotato di un arresto di sicurezza che impedisce la caduta.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Letto in scrivania

Per una famiglia con un bambino, l’opzione con un letto nella scrivania può essere adatta. Entrambi possono essere facilmente rimossi se gli ospiti vengono..

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Quando assemblato, un tale “costruttore” ricorda un piccolo contatore di barre. Sollevare il piano del tavolo crea una superficie di lavoro per la creatività e l’apertura della base: un letto singolo.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Libreria che nasconde un letto singolo

I letti pieghevoli non svolgono sempre solo una funzione; ci sono modelli che possono ospitare diversi scaffali e persino un comodino. Scegliendo un letto pieghevole con una base girevole, non è necessario svuotare le mensole ogni volta prima di piegare il letto.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Il meccanismo di sollevamento del letto è fissato su un lato e gli scaffali e il comodino sull’altro, quindi non è necessario inclinare l’intera base.

Trasformare una piccola cucina in una sala da pranzo per pranzo

Se sogni una cucina spaziosa, trasformare i mobili aiuterà a realizzare il sogno anche per i proprietari di un’area di cinque metri. Lo spazio non si espande visivamente, ma nella realtà. È vero, devi “sbarazzarti” del tavolo da pranzo ogni volta che cucini, ma grazie a un design ben congegnato, questo viene fatto in un paio di minuti.

Tavolo da pranzo e sedie all’interno degli scaffali della cucina

Ogni cucina ha bisogno di un armadio con ripiani in cui la padrona di casa mette piatti e spezie varie. Questa opzione ospita non solo piccole cose, ma anche un tavolo da pranzo con quattro sedie piene.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Il tavolo è composto da due metà, poiché la profondità dell’armadio non gli consente di adattarsi completamente e le sedie sono posizionate abbastanza normalmente. Un estraneo che entra in cucina non capirà nemmeno che sono dentro e la padrona di casa sarà in grado di spostarsi liberamente dal piano di lavoro al frigorifero e alla stufa.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Tavolo da pranzo che scompare in una piccola cucina

Per una piccola cucina in stile country, è adatta una piattaforma in legno reclinabile con panche. Con un solo movimento della mano, disponi un tavolo da pranzo completo.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

5 sgabelli in un pouf

Nessun posto dove riporre le sedie? Per favore, un pouf con sgabelli nascosti. Ci sono 5 basi al suo interno, ognuna è più piccola dell’altra, per cui sono assemblate come bambole che nidificano. Le morbide pareti del pouf sono i sedili degli sgabelli.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Gli sgabelli sono assemblati e smontati molto rapidamente, anche un bambino può gestirlo.

Rimuovi lo specchio dal muro e prendi il tavolo da pranzo

Le donne apprezzeranno il tavolo a specchio. Dopo cena, piega le gambe e appendi il tavolo al muro, girandolo con il lato specchiato. I dispositivi di fissaggio per lo “specchio” possono essere installati nel corridoio e, se necessario, rimuoverli e trasportarli.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Questo tavolo può essere facilmente installato in qualsiasi stanza. Se vivi da solo, non hai bisogno di un grande tavolo. Ma quando arrivano gli ospiti, rimuovi lo specchio dal muro e metti il ​​tavolo.

Mobili trasformabili: una scelta per un piccolo appartamento

Grazie a mobili correttamente selezionati, possiamo cambiare stanza oltre ogni possibilità di riconoscimento, ottenendo ogni volta spazio libero..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy